Amatriciana sotto le stelle

socialAGGIORNAMENTO (8 ottobre): diversamente da quanto comunicato, il ricavato dell’iniziativa verrà destinato alla parrocchia San Martino di Moletano (RI), una piccola frazione di Amatrice posta a 4 km circa dalla città che rischia di essere dimenticata (così come tante altre piccole frazioni rimaste coinvolte). Siamo in contatto con il parroco di Moletano che svolge la sua attività pastorale in varie frazioni di Amatrice, il contatto ci è stato proposto dal Decano di Amatrice.

Gli ingredienti di questa iniziativa

95 kg di spaghetti

100 kg di salsa di pomodoro

43 kg di guanciale

22 kg di pecorino romano

40 kg di affettati misti

60 kg di pane (preparato e offerto da 3 diversi panettieri)

oltre 910 pasti completi serviti (antipasto + pasta all’amatriciana + acqua 0.5l + bicchiere di vino)

oltre 910 bottigliette d’acqua

45 pasti da asporto ritirati

60 litri di vino

70 tavoli

140 panche

180 metri di tavolata disposta lungo via Roma

60 persone nello staff

oltre 900 persone a tavola

3 punti di distribuzione pasti

1 mese per la preparazione dell’evento

oltre 30 attività commerciali coinvolte

6 ore e mezza di durata (strada chiusa dalle 17 alle 23.30, e riconsegnata con 2 ore di anticipo)

Resoconto dell’iniziativa (aggiornato al 12 ottobre 2016)

Incasso cena: 10.821,00 Euro

Offerte da parte di attività e privati: 1.200,60 Euro

Donazioni raccolte dai commercianti e tramite attività collaterali: 1.550,00 Euro

Vendita pecorino romano: 65,00 Euro

Totale spesa: 1.871,60 Euro

Totale netto destinato alla Parrocchia S. Martino di Moletano: 11.765,00 Euro

La consegna del ricavato (aggiornamento del 26 ottobre 2016)

14812992_10209255162033897_351507748_o

Nella giornata di martedì 25 ottobre 2016, una nostra piccola delegazione capitanata dal parroco don Paolo Boccaccia si è recata ad Amatrice e a Moletano per consegnare il ricavato dell’iniziativa “Amatriciana sotto le stelle”!

14881185_10209255168114049_1812735379_o

L’assegno è stato consegnato ad Amatrice nelle mani della Sig.ra Lucia Lalli (dipendente comunale e collaboratrice Caritas), incaricata dal parroco di S. Martino in Moletano don Luigi Aquilini. Le persone residenti a Moletano sono state evacuate ad Amatrice, quindi in questo momento la frazione è deserta.

Oltre all’assegno sono stati consegnati anche tre disegni giganti da colorare che verranno completati dai bambini e dai ragazzi di Amatrice e dintorni, a simbolo di un gemellaggio tra la nostra Città e la loro. Le spese della trasferta da Paderno ad Amatrice (viaggio a/r, vitto e alloggio) sono state interamente sostenute dai componenti della delegazione.

14876328_10209255153153675_638632833_o

14875967_10209255173154175_1570714356_o

14808886_10209255315517734_1721200246_o

14795869_10209255181594386_1063066391_o

AMATRICIANA SOTTO LE STELLE è un’iniziativa realizzata dalla Comunità Pastorale s. Maria Nascente di Paderno e Villaggio Ambrosiano, promossa dal Comitato Promotore “Fiera di Primavera”, in collaborazione con l’Unione Commercianti di Paderno Dugnano e con il patrocinio del Comune di Paderno Dugnano.

Grazie mille a: Altasfera, Antares Moda, Barcollando, Cantine Conselvano, Caramella, Cooperativa “La Famiglia”, Cormoda, Croce Rossa Italiana – Sezione di Paderno Dugnano, Freddy Style Parrucchiere, Fam. Marelli Clemente (Monza), Fam. Mornati-Pozzi (Paderno), Gaslini Bar Enoteca, Gelateria Mondogel, Gioielleria Fontana, G.O.R. Protezione Civile – Paderno Dugnano, Grafiche ATA, ID – Italia Distribuzioni, Il Barbiere, Intimo Sanitario Lina e Carla, La Bottega Incantata, L’Armadio di Rachele, Lavanderia Anna e Carlo, Orthosport Ortopedia e Sanitaria, Panificio Ghezzi, Panificio Franco Farina & Frolla, Panificio I Frutti del Grano, Pasticceria Cislaghi Sandro, Pizza & Pizza Show, Rainoldi Ferramenta, Salumificio Casiraghi – Biassono, Società Ernesto Malvestiti (Cinisello Balsamo), Studio Vittoria, Una Mano Aiuta L’Altra Tondo ONLUS, Vantellino Fiori (speriamo di non esserci dimenticati nessuno, siete stati tantissimi, grazie!).